SOTOZEN-NET > Che cos'è il Sotoshu? > La nostra Scuola Zen Soto

La nostra Scuola Zen Soto

Nome della Scuola (Shumei)

Sotoshu – Scuola Zen Soto (Scuola Soto)

Tradizione (Dento)

La Scuola Soto trasmette il vero Dharma (buddista) così come ricevuto da Shakyamuni Buddha attraverso gli antenati. La Scuola trasmette il vero Buddha Dharma tramandato di generazione in generazione dal fondatore della dottrina, Shakyamuni Buddha, fino ad oggi tramite i patriarchi.

La creazione della Scuola in Giappone (Nihon Kaishu)

La Scuola Soto riconosce due eminenti partiarchi come fondatori: Dogen Zenji e Keizan Zenji. L'essenza della Scuola Soto è stata trasmessa dalla Cina ottocento anni fa, durante il periodo Kamakura, da Koso Dogen Zenji. Il quarto patriarca giapponese della scuola fu Taiso Keizan Zenji, che contribuì notevolmente al miglioramento degli insegnamenti e all'espansione della scuola.

Taiso Keizan Zenji
Taiso Keizan Zenji
Koso Dogen Zenji
Koso Dogen Zenji

Daihonzan (i due templi/monasteri principali)

Eiheiji della prefettura di Fukui, venerabile fondatore Koso Dogen Zenji Sojiji della prefettura di Kanagawa, venerabile fondatore Taiso Keizan Zenji

Sojiji
Sojiji
Eiheiji
Eiheiji

L'immagine principale di venerazione (Honzon)

La figura principalmente venerata nella Scuola Soto è Shakyamuni Buddha. La maggior parte dei templi e degli altari domestici presenta un'immagine di Shakyamuni Buddha.

Il canto principale per esprimere devozione a Shakyamuni Buddha (Honzon Shomyo)

Namu-Shakyamuni-Butsu (Omaggio a Shakyamuni Buddha)

Dottrina buddista (Kyogi)

Siamo tutti figli di Buddha e siamo venuti al mondo dotati di mente di buddha (busshin). Tuttavia, non riuscendo a realizzare ciò, viviamo vite volitive ed egoistiche, che causano molta sofferenza.
Se pratichiamo il pentimento in nome di Buddha e ci rifugiamo in lui, le nostre menti si quieteranno, le nostre vite diventeranno armoniose e luminose e ci rallegreremo di essere al servizio della società. Sperimenteremo inoltre la fede profonda che ci consentirà di sopportare qualsiasi difficoltà. Per scoprire la felicità e una vita che vale la pena vivere, ecco l'insegnamento della Scuola Soto.

Sutra buddisti (Okyo)

Recitiamo vari sutra buddisti, tra cui Shushogi (Significato della pratica e verifica), Hannya Shingyo (sutra del cuore della grande saggezza), Kannongyo (capitolo "Via Universale" del sutra del loto) e Juryohon (capitolo "Rivelazione della Vita Eterna del Tathagata" del sutra del loto).

Organization

organization_small